LO SCRITTORE, QUALSIASI GENERE EGLI SCRIVA, DEVE ESSERE TESTIMONE DELLA STORIA, PERCHE' IN OGNI ROMANZO SI CELA LA VERITA' DELLA REALTA'.

martedì 23 aprile 2013

Piccola panoramica dei libri pubblicati - Barbara Risoli


COSA HO SCRITTO
COSA PUOI ASPETTARTI
DOVE PUOI TROVARMI

Piccola e stringata panoramica degli e-book che ho pubblicato in FORMATO KINDLE e quindi facilmente reperibili.

1. Ami l'intrigo e personaggi fuori dalle righe, eppure non disdegni sentimenti trasposti nella Storia? Viaggia nella Rivoluzione Francese (quella vera, quella dura) al fianco della coppia meno probabile del romance italiano, con

IL VELENO DEL CUORE
(Le avventure di Venanzio ed Eufrasia)
Libro 1
http://www.amazon.it/VELENO-avventure-Venanzio-Eufrasia-ebook/dp/B00A1PA9SC/ref=sr_1_4?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1366708970&sr=1-4

LA GIUSTIZIA DEL SANGUE
(Le avventure di Venanzio ed Eufrasia)
Libro 2

2. Sei romantico, prediligi i sentimenti puri eppure avventurosi, hai nostalgia dei romanzi pirateschi? L'ultimo dei pirati e una donna tanto imperfetta quanto meravigliosa, ti accompagneranno negli albori della Rivoluzione Francese, dalla quale sono intenzionati a salvarsi affidandosi al loro grande amore. Sogna con:

L'ONDA SCARLATTA

3. La vera storia del trionfo di Lenin nel 1917, aiutato da due fantasmi uniti dall'amore e dalla disperazione del sangue nobile che li accomuna. lasciati accompagnare nella fortezza stella di Palmanova, nelle vie linde di Zurigo e infine nel fragore delle masse in rivolta di Pietrogrado. Lasciati affascinare dal principe spia Fajzra e dalla contessa italiana Frangini. Accetta l'invito con:

LA STELLA D'ORO
(Zolotaja Zvjezda)

4. Ami la fantascienza? Ma che sia diversa e dia una spiegazione ai misteri che assillano l'uomo? Dio, Atlantide, la salvezza di una razza... tutto questo con:

L'ULTIMA DONNA DELLA TERRA
di Ubaldina Mascia

5. Credi della vita dopo la morte? Cosa ci attende? Teorie rese semplici e accessibili per una lettura veloce e non troppo lunga. Provaci con:

SCRIVI DI ME
di Ubaldina Mascia


Nessun commento:

Posta un commento