LO SCRITTORE, QUALSIASI GENERE EGLI SCRIVA, DEVE ESSERE TESTIMONE DELLA STORIA, PERCHE' IN OGNI ROMANZO SI CELA LA VERITA' DELLA REALTA'.

martedì 14 febbraio 2012

La mia poesia

Image and video hosting by TinyPic

EPPURE...

Eppure
c'è stato un tempo,
neppure tanto distante,
in cui credevo
e volgevo il mio sguardo
oltre le barriere
di questo tempo.

Eppure
rammento bene
la mia speranza,
piuma nel vento
profumato di sogno.

Eppure
ancora sento
il grido della mia forza,
sangue nelle vene
a scorrere impetuoso.

Rimembro
ciò che sono stata
e mi guardo,
adesso,
dopo lo schianto.

Non supero più le barriere del tempo,
sono ancorata a ciò che più mi annienta:
la realtà,
la verità,
l'irrimediabilità della vita.

(Barbara Risoli - 2012)

Nessun commento:

Posta un commento