LO SCRITTORE, QUALSIASI GENERE EGLI SCRIVA, DEVE ESSERE TESTIMONE DELLA STORIA, PERCHE' IN OGNI ROMANZO SI CELA LA VERITA' DELLA REALTA'.

martedì 17 gennaio 2012

SI, ONORE AL COMANDANTE GREGORIO DE FALCO - GUARDIA COSTIERA DELLO STATO ITALIANO

Nessun commento sui torti e sulle ragioni, sulla decenza o indecenza di questa telefonata. Semplicemente, tanto di cappello a un uomo che ha preso in mano una situazione tragica con la freddezza del suo grado e dell'istituzione che rappresentava.

ONORE
AL COMANDANTE GREGORIO DE FALCO



1 commento:

  1. E' stato detto che è sventurato il popolo che ha bisogno di eroi. Non so se questo sia vero, ma mi sento onorata di essere italiana quando gli italiani sanno comportarsi come il Capitano Gregorio De Falco!

    RispondiElimina